Un bravo insegnante: un processo in costante evoluzione

Insegnare è un processo che si basa sulla comunicazione e la comunicazione diventa efficace quanto più noi siamo permeabili, quanto più riusciamo a percepire quello che l’altro sta provando e ci permettiamo di assorbirne una parte dentro di noi. Anche durante una semplice comunicazione nella vita di tutti i giorni riceviamo dall’altro impressioni e sensazioni che alterano i nostri stati d’animo; a volte addirittura prima che l’altra persona abbia aperto la bocca per parlare!

Se siamo percettivi, se siamo aperti, se non ci concentriamo solo su quello che noi potremmo dire non appena l’altro avrà finito di parlare, se diamo modo a chi ci sta di fronte di esprimersi e di sentirsi veramente ascoltato, riusciamo a fare qualcosa che raramente le persone fanno: costruiamo una cosiddetta “comunicazione efficace”. Questo può tradursi in una modifica di quello che noi stessi stiamo sentendo e pensando e ciò è un totale arricchimento, davvero, in tutti i campi, ma può avere anche un lato nascosto che può metterci leggermente in difficoltà.


Riteniamo che lavorare con le persone, ci auguriamo che per voi siano molte, comporti una graduale perdita, proprio se siete in questo senso “bravi insegnanti”, della totale aderenza alla tecnica che avevate quando inizialmente l’avete imparata. A volte può trattarsi di un piccolo discostamento, come perdere dalla memoria una frase che aiuterebbe l’allievo a riportare la sua attenzione su respiro e sensazioni interiori, a volte può tradursi in qualcosa di più grossolano. Succede infatti che gli insegnanti che partecipano ai corsi di aggiornamento abbiano la sensazione di scoprire qualcosa di nuovo solo perché nell’arco di un anno di lavoro con gli allievi alcune cose si sono leggermente modificate nella loro memoria.

A volte invece può darsi che durante l’iniziale corso di formazione semplicemente l’attenzione si sia affievolita mentre un concetto veniva spiegato e che non siate stati in grado in quel momento di trattenere a pieno l’informazione data. Niente di grave né di strano. Però diventa fondamentale, secondo noi, avere l’opportunità di ascoltare nuovamente il corso per poter colmare qualche eventuale piccola lacuna. Già questo basterebbe a farci dare il giusto valore ai corsi di aggiornamento della tecnica. Aggiungiamo poi il fatto che il Maestro Pino Carbone è in continua evoluzione e che davanti ai loro occhi passano tutti i giorni allievi e istruttori con diverse patologie… be’ proprio lui, forte dell’esperienza che vive quotidianamente al Vortice (BodyCode Main Center di Firenze), può avere qualcosa di utile da consigliarci durante il nuovo corso di aggiornamento: può permetterci di imparare qualcosa di nuovo, raccontarci nuove esperienze che ha fatto, nuove conferme che il metodo ha ottenuto in giro per il mondo.

La vita stessa è un processo in costante evoluzione e ci chiede di essere continuamente aggiornati. Le persone a cui teniamo (partner, figli, genitori, fratelli e sorelle, amici e colleghi) hanno bisogno della nostra attenzione e dedizione perché cambiano e, se non vogliamo rischiare di non riconoscerci più fra qualche anno, è meglio se ogni giorno cerchiamo di portare il nostro sguardo su di loro e su quello che sta succedendo nelle loro vite. Anche il BodyCode ha bisogno di attenzione.

Anche il BodyCode cambia, perché è vivo, così come voi cambiate mentre lo praticate e lo insegnate. Un corso di aggiornamento annuale è necessario perchè per mantenerci freschi e concentrati, nuovamente motivati e, perché no, per essere anche nuovamente sorpresi dalle scoperte che possiamo fare. Il nostro corpo cambia durante la pratica, così come vedete cambiare il corpo di chi impara da voi i nostri esercizi. Chissà cosa potreste essere in grado di portare via da un corso di aggiornamento vivendolo con il corpo, le emozioni e l’esperienza che avete oggi: dopo un anno di pratica e di insegnamento!

Contattaci per scoprire tutti i corsi di Aggiornamento in programma
📞 3345867908
📧 info@bodycodesystem.com

Oppure visita il calendario della formazione su
www.bodycodesystemeducationonline.com